Blog

torna alla lista

Stanga, provate il favoloso formaggio da piastra

condividi
Ecco a voi la favolosa Stanga, l'ottimo formaggio da piastra di casa Cissva. Per la prossima grigliata, provate la Stanga.

Se anche voi siete amanti della buona cucina, certamente apprezzate i formaggi. La cucina italiana, ricca com'è di ottimi prodotti, vanta fra le eccellenze i buonissimi prodotti caseari. Disponiamo di tantissimi tipi di formaggi: stagionati, freschi, spalmabili, cremosi, aromatizzati, realizzati con tanti tipi diversi di latte.
Se vi piace sperimentare, provate la nuovissima Stanga! Si tratta di un favoloso formaggio da piastra realizzato da Cissva, il caseificio del Sebino e della Valle Camonica. Qui, fra i prati d'alta quota e la valle incontaminata, vivono le mucche più sane e forti che donano un latte favoloso. Questo viene raccolto e portato al nostro caseificio che lo trasforma in favolosi prodotti caseari.
Stanga è un formaggio nuovo pensato proprio per la cottura su piastra. La sua particolarità, infatti, è quella di presentare la crosta su tutti e quattro i lati. Questo le consente di cuocere senza che il cuore, la parte più gustosa e saporita, trasbordi disperdendosi con il calore. E' un formaggio a pasta semicotta realizzato con latte parzialmente scremato in centrifuga. Dopo un breve periodo in salamoia, circa 2 ore, viene lasciato dai 20 ai 40 giorni in stagionatura. La caratteristica forma rettangolare e la crosta color giallo intenso rende la Stanga ben riconoscibile. Con la bella stagione che sta arrivando sul nostro Paese, arriva anche la voglia di organizzare grigliate all'aperto con gli amici. Allora non aspettate altro tempo, aggiungete una novità al vostro barbecue, provate l'ottima Stanga.


Consigli utili per cuocere la Stanga alla griglia

1. Attenzione alla temperatura. Dovete regolarvi in base all'intensità della brace in quel momento, il calore non deve essere infatti troppo violento, deve dorare il formaggio e non scioglierlo completamente;
2. Lo spessore della fetta. Consigliamo di tagliare la Stanga a fette almeno di 3 cm, per resistere al meglio al calore della griglia, fondersi esternamente ma mantenere una buona consistenza all'interno;
3. Girarlo per una cottura uniforme. Quando la fetta di formaggio inizia a scaldarsi e a dorarsi su un lato, è il momento di girarla per evitare che si bruci e per scaldare anche l'altro lato nel modo giusto.;
4. Le salse di accompagnamento. La Stanga è perfetta per un accompagnamento dolce e saporito, vi consigliamo di provarla con il miele, con una salsa a base di senape dolce o con qualche preparazione leggermente piccante.


Ricette con la Stanga alla griglia

Come possiamo non consigliarvi di preparare dei deliziosi spiedini da cuocere direttamente sulla griglia? Potete liberare la fantasia, è concesso qualsiasi abbinamento, noi ve ne consigliamo tre:
- Spiedini di stanga con verdure miste, quindi cubi di formaggio alternati a pezzi di peperone, melanzana e zucchina.
- Spiedini di stanca con polenta, cubi di formaggio alternati a cubi di polenta.
- E come non aggiungere la stanga come accompagnamento ad un barbecue? Carne succulenta alla griglia e saporito formaggio per deliziare le vostre papille gustative.

torna alla lista