Blog

torna alla lista

Prodotti tipici bresciani: i formaggi

condividi
Se pensiamo ai prodotti tipici bresciani non possiamo nominare i formaggi Cissva, eccellenza sul mercato italiano. Ecco a voi i formaggi più apprezzati tra i prodotti tipici bresciani.

Se pensiamo ai prodotti tipici bresciani, subito ci viene in mente l'olio d'oliva coltivato nei meravigliosi oliveti sulle coste del lago di Garda, il vino, il quale affonda le sue radici nella storia antica, i salumi, Brescia è uno dei centri più importanti sul territorio italiano nel mercato del bestiame... ma soprattutto pensiamo ai formaggi. I formaggi sono proprio il fiore all'occhiello dei prodotti tipici bresciani, le tre valli di questa provincia sono i cuori pulsanti della produzione di beni caseari di altissima qualità.

Il caseificio Cissva è sicuramente una delle aziende più attive e più rinomate della provincia, proprio per la qualità dei suoi prodotti e la precisione della filiera super controllata. Quanti di voi non hanno mai assaggiato un formaggio prodotto da Cissva? E' difficile, perchè oramai li trovate ovunque, non solo nei punti vendita ma anche in tutte le catene du supermercati e ipermercati della provincia di Brescia. Ma se per caso foste tra “i pochissimi”, vi invitiamo subito ad assaporare questi prodotti, una festa per le vostre papille gustatine.

Tra i tanti ricordiamo il Cuor di Valle, delicato, profumato, dalla pasta morbida, piacevole in ogni momento della giornata; il Nostrano, saporito e leggermente amaro, perfetto tagliato a fette se stagionato 6 mesi oppure grattugiato se stagionato oltre l'anno; finiamo con la Rosa Camuna, dalla forma caratteristica, prodotto esclusivamente con latte della Valle Camonica, dolce e muschiato. Come dimenticare la Casatta di Corteno Golgi, il Casolet, l'Adamello, il Fior di Monte, la Grassina, la Stanga...
Per ogni gusto c'è un formaggio perfetto, tra i prodotti tipici bresciani c'è una scelta talmente ampia che ogni palato sarà soddisfatto.

Dieta e formaggi tipici bresciani

Un appunto per chi deve seguire un regime dietetico ipocalorico dopo le feste di Natale. Non rinunciate al formaggio, un prodotto fondamentale sulla tavola di ogni italiano, Cissva ha creato per voi una formaggella ipocalorica, altamente digeribile, con pochissimi grassi... stiamo parlando di Ol Magrot, dolcissima e saporita, da gustare senza sensi di colpa.

E per gli intolleranti al lattosio? Zerouno di Cissva

Come potevamo non pensare agli intolleranti al lattosio? Zerouno è un formaggio buonissimo senza lattosio e facile da digerire, perfetto anche per chi ha questa allergia o intolleranza. Trovate la scheda tecnica scorrendo tra i formaggi tipici bresciani prodotti dal caseificio sul nostro sito internet.

 

torna alla lista