Rosa Camuna

Incisero i Camuni, sulle profumate pietre della valle, un fiore che oggi è anche simbolo della Regione Lombardia. Quel fiore si fa prelibato formaggio, dolce e muschiato, unico come i pascoli ed i monti da cui nasce, generoso come la sua gente. Un formaggio esclusivo nella forma e nella sostanza. Ideale per spizzicare in ogni momento. La ROSA CAMUNA è un formaggio da tavola unico, dalla caratteristica forma a petalo di rosa, simbolo rinvenuto nelle incisioni rupestri di Capo di Ponte. Prodotta con il latte parzialmente scremato dei "pascoli della Valle-camonica", presenta pasta morbida e compatta, di colore bianco avorio, dalla occhiatura minuta ed equamente distribuita, con crosta leggerissima tendente a lieve fioritura. Dopo un mese di stagionatura offre un gusto profumato di essenze montane. Della ROSA CAMUNA esiste anche la produzione biologica che, oltre a conservare le tipiche caratteristiche di sapore, forma e lavorazione tradizionali, è ricavata da latte proveniente esclusivamente da allevamenti selezionati e controllati nei quali si alimentano le bovine con prodotti naturali (acqua, erba non trattata, fieno).


DESCRIZIONE ANALITICA

Tipo: Formaggio a pasta semicotta prodotto con latte parzialmente scremato in centrifuga
Salatura: in salamoia per 10-12 ore
Stagionatura: dai 30 giorni ai 90 giorni
Forma: a rosa con 4 petali con facce piane recanti il marchio CISSVA
Scalzo: diritto di 3-6 cm
Larghezza: 18 cm – Lunghezza: 18 cm
Peso medio: 1,3-2 Kg



 
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore: bianco avorio
Odore: caratteristico
Sapore: acidulo
Consistenza: morbida e compatta
Crosta: leggerissima tendente a lieve fioritura e crosta non edibile