Formaggella Fior di Monte

E' il tempo che stabilisce la bontà delle cose. Frutto del miglior latte della valle, racchiude nella sua consistenza l’eleganza delle vette alpine e la grazia dei fiori di montagna. Un paesaggio di sapori e di emozioni sprigionate grazie alla sapiente cura per la natura. Chiude, con sapore, un pasto leggero. Il FIOR DI MONTE è una variante classica della formaggella. Viene realizzata in dimensioni maggiori e con latte scremato anzichè intero. Di buona consistenza e lieve occhiatura, ha sapore deciso, ma delicato, crosta sottile e colore bianco crema. Si fa apprezzare, anche oltre i trenta giorni di stagionatura, da chi ama il formaggio di una certa consistenza e struttura organolettica.


DESCRIZIONE ANALITICA

Tipo: Formaggio a pasta semicotta prodotto con latte parzialmente scremato in centrifuga
Salatura: in salamoia per 10-12 ore
Stagionatura: dai 30 ai 90 giorni
Forma: cilindrica, con facce piane recanti il marchio CISSVA
Scalzo: diritto di 4-6 cm
Larghezza: 23 cm – Lunghezza: 23 cm
Peso medio: 2-4 Kg



CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore: bianco crema
Odore: delicato
Sapore: deciso
Consistenza: semisolida
Crosta: sottile, crosta non edibile