La Rosa Camuna della Lombardia, tutto ciò che dovete sapere

Che caratteristiche ha la nostra Rosa Camuna della Lombardia? Dalla storia all'assaggio...

Sapete perchè la Rosa Camuna della Lombardia di CISSVA è il nostro fiore all'occhiello? Le ragioni sono infinite, oggi ne vediamo alcune.

LA STORIA. La sua forma a petalo di rosa deriva da antichissime incisioni rupestri rinvenute a Capo di Ponte, ed ancora oggi è il fiore simbolo della nostra Regione Lombardia. Un formaggio estremamente autoctono quindi, prestigioso, rinomato.

PRODUZIONE. La Rosa Camuna è prodotta con latte parzialmente scremato proveniente da pascoli della Valle Camonica, interamente senza eccezione alcuna. Ne esiste anche una produzione biologica per la quale vengono selezionati gli allevamenti che alimentano le bovine con soli prodotti naturali quindi acqua, fieno ed erba non trattata.
Riposa per la stagionatura un mese e, il profumatissimo risultato finale è una pasta morbida e compatta, con crosta leggera che tende ad una lieve fioritura.

INDICAZIONI PER L'ASSAGGIO. La Rosa Camuna di CISSVA è un perfetto formaggio da tavola, quindi l'ideale sia come inizio di un buon pranzo sia come fine. Ma non esaurisce la sua potenzialità solo a tavola, potremmo definirlo come una buonissima merenda o un genuino spezza-fame del mattino... insomma da mangiare sempre!

DOVE TROVARLO. E' semplicissimo, troverete la Rosa Camuna della Lombardia in tutti i punti vendita CISSVA sparsi per la provincia di Brescia oppure nei centri commerciali e nei supermercati della zona.
 


Vedi anche
18/05/2011
18/07/2012
18/04/2011
18/03/2014
18/08/2015
18/05/2015